CONFERENZA DI LUCA MASSIMO BARBERO "LUCIO FONTANA: FIGURA, DISEGNO, SCULTURA"

giovedì 29 maggio 2014

 

La Collezione Paolo VI conserva ed espone, tra i molti suoi capolavori, una straordinaria scultura in ceramica di Lucio Fontana, una “Crocifissione” probabilmente risalente al 1955.

La presenza di quest’opera rara e preziosa all’interno del museo che testimonia il rapporto di Papa Montini con l’arte contemporanea offre l’occasione e lo spunto di partenza per una conferenza di Luca Massimo Barbero, introdotta dal direttore Paolo Bolpagni, dedicata al tema del rapporto tra figura, disegno e scultura nella produzione del grande artista che fondò lo Spazialismo.

 

LUCA MASSIMO BARBERO (Torino 1963) è storico e critico d’arte moderna e contemporanea, curatore associato della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia e direttore dell’Istituto di Storia dell’arte della Fondazione Giorgio Cini, nonché autore del “Catalogo ragionato dell’opera su carta” di Lucio Fontana recentemente pubblicato dall’editore Skira.

 

La conferenza si terrà alle ore 18


Per confermare la gradita presenza

 

clicca qui




Visualizza tutte le news